I 5 comandamenti del marketing per le piccole e medie imprese

I 5 comandamenti del marketing per le piccole e medie imprese

Il Marketing: da dove partire?
Se non ne hai idea, non sei il solo.
Il marketing e la comunicazione sono ambiti molto vasti, in cui è possibile perdersi senza una buona strada ben tracciata da seguire.

Se hai fatto marketing per la tua attività negli anni scorsi e hai riprovato di recente ti sarai accorto di una cosa: tutto è cambiato e si è evoluto con una velocità incredibile!
Quello che funzionava dieci anni fa non ha niente a che vedere con ciò che funziona oggi. Gli strumenti sono cambiati, il pubblico ha modificato il suo modo di interagire con i messaggi pubblicitari, la tecnologia detta spesso le regole del gioco.

Ti basta pensare a come si è evoluta la comunicazione sulla carta stampata.
Quante riviste venivano stampate cinque anni fa? Quante ne stampano oggi?

Ricordi quando passavi le tue immagini per farle stampare sul quotidiano più importante della tua città e poi la stampa era di pessima qualità?
Non sapevi nemmeno quante persone avevano visto il tuo annuncio, ma pagavi per il fatto di esserci.

Essere sulla carta stampata oggi continua ad essere una possibilità di investimento, meno cruciale nelle strategie di marketing delle aziende.
Oggi sono altri i canali di riferimento, ma vediamo quali sono le 5 regole da tenere presente, alla base di una strategia di business:

1. Conosci i tuoi clienti

Come agenzia di comunicazione ci siamo accorti che questa è una delle questioni più difficili da affrontare per un imprenditore.
A volte il pubblico è molto vasto, a volte invece è molto definito ma semplicemente non viene studiato.
È complesso avviare una campagna di marketing precisa, che raggiunga l’obiettivo, senza conoscere chi sono i tuoi clienti.
In passato si puntava ad un pubblico più ampio possibile (appunto, sulle riviste) per avere visibilità, ma oggi è possibile mirare al singolo individuo che può acquistare il tuo prodotto / servizio, grazie ai nuovi strumenti di marketing.

2. Considera gli smartphone come la tua finestra sul mondo

Il numero di smartphone a nostra disposizione cresce ogni giorno.
Tutti ne possediamo almeno uno, per questo devi essere certo di essere ben visualizzato su questi strumenti.
Se ti rivolgi ad un pubblico giovane, inoltre, la visibilità attraverso gli smartphone è certamente fondamentale da considerare nella tua strategia.

3. Trova lo strumento chiave per la tua azienda

Internet è enorme! Come scegliere la piattaforma o il sito web su cui investire?
Qui ritorna il primo punto, devi conoscere il tuo pubblico e sapere quali piattaforme utilizza online (social network, blog,…).
Inoltre devi considerare l’argomento di cui tratta il sito web: se vendi prodotti per la cura del corpo, fare promozione su portali che trattano di benessere e fitness potrebbe fare al caso tuo.
Potresti scoprire che la tua presenza su Youtube con dei video ad hoc è importante, o vedere arrivare i risultati migliori dalle campagne su Google.

4. Controlla i numeri

A differenza della carta stampata, il web è misurabile.
Non rinunciare mai al monitoraggio dei tuoi dati, ti potrà essere di grande aiuto per impostare le future strategie di marketing online.
Che si tratti di un sito web, di un e-commerce, di una pagina Facebook, hai una grande quantità di dati a disposizione.

5. Ricordati del tuo brand

Già, nell’epoca della tecnologia hai ancora bisogno di avere un’immagine coordinata ben fatta.
Un buon logo per la tua azienda può cambiare radicalmente il modo in cui il tuo pubblico ti guarda.
Un potenziale cliente che ti confronta con gli altri player nel mercato e vede il tuo logo vecchio, magari poco leggibile, non ti darà possibilità: del resto, tu lo faresti?

Utilizzando questo sito web, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi